Da Carlo e Camilla in Segheria, il locale di Cracco dove bere e mangiare a Milano

Un piccolo portoncino di via Meda a Milano è l’ingresso di una vecchia segheria diventata ora luogo trendy e alla moda…come mai?
Perchè il famoso chef Carlo Cracco ha deciso, in società con l’art director Tanja Solci e il ristoratore Nicola Fanti, di utilizzare proprio gli spazi di una vecchia segheria per creare un nuovo locale dove bere e mangiare: ‘Carlo e Camilla in Segheria’.

Gli spazi sono sono stati mantenuti con gli elementi originali, dai muri al pavimento, ad alcuni strumenti di lavoro, attraverso un recupero architettonico il più conservativo possibile.

carlo camilla segheria milano ristocarlo camilla ristorante marcella
L’allestimento prevede un unico grande tavolo centrale a croce, addobbato con ceramiche di ogni tipo:salsiere,tazze,zuppiere,tutte bianche, utilizzate solo come segnaposto.
Nessuna tovaglia e uno spartano tovagliolo di carta sul piano di legno, duro e appiccicoso.

Grandi lampadari di gocce di cristallo pendono dall’altissimo soffitto ma sono spenti,perchè la sala è illuminata da luci teatrali, per distribuire luci e ombre con effetti scenici, che creano la giusta penombra.

carlo camilla cracco decorcarlo camilla segheria ristorantecarlo camilla segheria tavolo ristocarlo camilla cracco ristorante

I piatti del Menù sono scenografici nella presentazione ma non stupiscono per ingredienti e ricette : dal ‘Riso al salto con pomodoro stracciatella e basilico’, ai ‘Ravioli di carciofo e formaggio di fossa’. Immancabile la specialità di Cracco : l’uovo alla benedictine.

Una caratteristica della cucina è il modo di cuocere la carne : sono cotte nel Jasper, un forno il cui calore viene generato da una brace posta in un cassetto sottostante il forno stesso.
Il prezzo di una cena è medio: 40/50 € vini esclusi.

Da Carlo e Camilla in Segheria si può anche solo fare un aperitivo e scegliere tra i numerosi cocktail presenti in quattro pagine di Menù!
carlo camilla ristorante menubar carlo camilla segheriacocktail carlo camilla segheria

Il bartender è Filippo Sisti: ha creato una lista creativa e divertente, molto giocata sull’uso di spezie, erbe e originali ingredienti come il nero di seppia per il ‘Dr.Ink’, o il mango cotto al cartoccio con mezcal e pepe per il ‘Gonzales Byass’, la purea di manioca con maron glace e liquerizia per il ‘Goodbye Sunset’.
Il costo è accessible :9€ ma l’aperitivo non è a buffet, ma al piatto (piccoli panini e focaccine ripiene)

C’è anche un cortile esterno, che conserva gli antichi strumenti, con un porticato per l’allestimento estivo.

carlo camilla cracco esternocarlo camilla marcellaPer finire, una curiosità: non esiste nessuna Camilla! è un nome aggiunto per generare assonanza con la casata d’Inghilterra !!!


Carlo e Camilla in Segheria
via Meda 24
20136 Milano
aperto solo la sera dalle 1830
chiuso la domenica