Creepers, tornano ad essere di moda le scarpe con la suola di gomma altissima

A tutti suonerá il modello di scarpe chiamato creeper; un disegno di calzatura che ha fatto storia, pensato originariamente durante la 2ª Guerra Mondiale per proteggere i piedi dei soldati destinati ai caldi terreni africani ed ora da un paio di anni nuovamente nelle passarelle di moda.

Per quanto sorprendente possa sembrare e, nonostante la sua discutibile estetica, le Creepers sono di moda, indossate con look totalmente opposti a quelle che erano le sue origini piacciono molto sopratutto tra il pubblico più giovane per que tocco di stile innovativo e trasgressivo che donano.

creepers zapatos moda

creepers jeffrey campbell
Creepers di Jeffrey Campbell.

creepers brothelcreepers inglaterraNon è la prima volta che le Creepers invece di esser parte di un uniforme sono di moda, quando i soldati in permesso tornavano a Londra molti indossarono le creepers durante le notti di festa, fatto per il quale durante vario tempo queste calzature presero il nome di “brothel creepers” (creepers del bordello).

Successivamente negli anni 50’ queste scarpe acquisiscono un accezione rocker e sono usate da molti artisti del Rock and Roll inglese abbinate a strettissimi pantaloni a sigaretta e fine cravatte nere. Negli anni 70’ le Creepers continuano ad evolversi e diventano le calzature dello stile punk inglese.

creepers chanel ss2013
Creepers Chanel Resort
prada creepers
Creepers Prada s/s 2013

Oggi le Creepers sono nuovamente tendenza, le più importanti firme di moda come Prada e Chanel le hanno presentate come calzature nelle loro collezioni per dare quel tocco trasgressivo di eccentricità.

Piacciano o no non c’è dubbio che le Creepers sono destinate ad una nuova guerra quella urbana delle strade delle nostre città.


house-of-holland-supergracreepers zapatos

More from Dafne

50’s Lingerie Trend

IT: Il trend dello stile anni 50 arrriva anche alla lingerie. Tornano...
Read More

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *